Cerì Offida Pecorino — Linea Top Cerì

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Vino rosso vestito di bianco, il mare e la montagna, la mineralità e la sapidità, il passare del tempo che aumenta sempre il suo fascino. Un grande vino di mirabile densità ed intensità, un campione che noi, con caparbia volontà, interpretiamo nella linea Cerì. Enologia di gran rango da assaporare ed invecchiare. Buona degustazione!

Scheda tecnica

Vitigno: Pecorino
Ettari: 3,8
Suolo: medio impasto tendente all’argilloso, ricco di scheletro e sali
Esposizione: nord
Altitudine: 400 mt s.l.m.
Sistema di allevamento: Guyot
Densità di impianto: 4.000 ceppi per ettaro
Resa per ettaro: 70 q.li
Resa per pianta: 1,7 Kg
Vendemmia: a mano in piccole cassette
Periodo di vendemmia: prima decade di settembre
Vinificazione: acciaio
Fermentazione: a temperatura controllata con utilizzo di lieviti selezionati
Maturazione: 6 mesi in acciaio con periodici “bâtonnage” per i primi 3 mesi
Affinamento: 3 mesi in bottiglia
Analisi sensoriale: nasce nel nostro migliore vigneto. Porta il nome del nostro casato: Cerì, un’identità forte che viene tramandata da generazioni. È sapido, fresco, solenne, possente ma suadente e ben calibrato. Un grande vino rigoroso, assoluto ma armonioso e di mirabile rotondità con delicatezze minerarie di gusto e d’aroma. Il sole caldo del mare Adriatico e il vento freddo dei Monti Sibillini ne temprano il carattere. Unico l’abbinamento con le classiche olive all’ascolana, le verdure piuttosto saporite, i frutti di mare e i crostacei ma anche con tutte le pietanze a base di pesce o carni bianche. Vino rosso vestito di bianco, la sua importanza aumenta con il passare del tempo. Viticoltura ed enologia di gran rango, vino logico.

Download pdf scheda tecnica

ceri-offida-pecorino